Amici 11, giovedì 1 dicembre 2011: Nunzio in sfida, Garrison litiga con Luciano Cannito

di Fabio Morasca Commenta

La puntata di Amici di oggi inizia con Luca Zanforlin che annuncia alla squadra verde che, in sfida, andrà solo un elemento. Poco dopo, entra Luciano Cannito che sceglierà il ballerino che Nunzio dovrà affrontare. Oltre ai limiti fisici, Cannito rimprovera al ballerino il fatto di non essere umile. Il ballerino risponde che rispetto il pensiero dell’insegnante ma afferma che la danza ha mille sfaccettature. Cannito replica che ad Amici si cerca solamente l’eccellenza e che Nunzio non ne fa parte.

Nunzio indossa la maglia rossa della sfida. Il ballerino, parlando con Carlo, afferma di avere la sensazione di uscire sabato prossimo. Poco dopo, Luciano Cannito si reca da Nunzio per dargli ulteriori delucidazioni circa la sfida: l’insegnante informa il ragazzo di aver chiesto un casting alla produzione. La sfida, quindi, è congelata finché Cannito non troverà lo sfidante giusto. Luciano Cannito vuole chiedere anche la presenza di un particolare giudice esterno.

Nunzio vede tutto ciò come un accanimento. Luciano risponde nuovamente che, alla scuola di Amici, vuole solo l’eccellenza. Nunzio trova allucinante, il comportamento di Cannito, e pensa praticamente di essere già a casa.

Nunzio è arrabbiato per il modo in cui si sta organizzando questa sfida. Secondo Nunzio, inoltre, Cannito non si rende conto dei sacrifici che ha fatto per entrare in questa scuola. Successivamente, Nunzio racconta la sua vita e la sua situazione familiare. 

Nunzio si sente responsabile nei confronti della sua famiglia e non vuole deludere sua madre. Il ballerino racconta anche i sacrifici che ha fatto dal punto di vista economico e fa un elenco di tutte le rinunce che ha dovuto fare in questi anni. Nunzio, infine, ammette di non aver mai pianto in vita sua perché sarebbe segno di debolezza. Nunzio vede in Amici, un’occasione di crescita irrinunciabile.

Poco dopo, Garrison prende Nunzio e si recano entrambi da Cannito. L’insegnante è arrabbiatissimo perché secondo lui Nunzio è stato umiliano da Cannito. Garrison vuol fare capire a Luciano che non comanda lui in questa scuola.

Garrison interrompe la lezione di Cannito e gli annuncia di essere arrivato al limite: l’insegnante di Nunzio non accetta il modo in cui si sta organizzando la sfida e non ha gradito il modo in cui il ragazzo è stato trattato.

Luciano Cannito rivendica il modo di agire e parlare in modo coerente alle proprie idee. Garrison continua a non accettare le richieste che Cannito ha rivolto alla produzione.

Garrison ribadisce che l’idea di Luciano Cannito nei confronti di Nunzio è sbagliata.

Cannito, come risposta, elenca tutti i difetti tecnici di Nunzio ma Garrison non ci sta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>