Gerardo Pulli, Io sono ai Tropici testo e video

di Sebastiano Cascone 2

Nella puntata di oggi, Gerardo Pulli ha cantato il suo inedito, Io sono ai Tropici, inserito nella sfida iTunes. Se dovesse vincere la gara contro gli altri quattro sfidanti, l’allievo di Grazia di Michele potrebbe non andare più in sfida in seguito ad un provvedimento disciplinare di qualche settimana fa. A seguire, il testo e video della canzone.

{democracy:575}

Ma non ti dispiace un po’
ma neanche un po’ davvero
se nel tuo percorso varrà solo un difetto
basta dire no
io guarda lo capisco si
perché ho capito come sei sei sei
e capisco anche il tuo progetto
anti-precarietà
il mondo va a rotoli
e questi colletti bianchi son dei comici
ma io e te siamo diversi
andiamocene ai tropici
Non credo ci sia divinità
credo che il nostro qui è un passaggio
e quel passaggio almeno questa volta
vorrei dartelo io
il mondo va a rotoli
e questi colletti bianchi son dei comici
e con questo mal di testa
vorrei andarmene ai tropici
e magari con te
magari con te
magari con te
con te con te
e magari con te
magari con te
magari con te
magari.

Testo raccolto da Fabio Morasca

Commenti (2)

  1. ne manca tantissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>