Grande Fratello, Rudolf Mernone: “Io e Francesca ci amiamo ancora, con Ilenia Pastorelli c’è solo amicizia”

di Sara Bianchessi 2

Da quando Rudolf Mernone se ne è andato dalla Casa del Grande Fratello sbattendo la porta rossa e polemizzando con gli autori non si fa che parlare di lui, persino la sua storia d’amore con la fidanzata Francesca Carlini è al centro delle chiacchiere. Il rugbista romano qualche giorno fa aveva annunciato su Facebook la rottura per poi rimangiarsi tutto e affermare che stanno ancora insieme. L’ex gieffino, in un’intervista a Visto, ci tiene a chiarire che i sui sentimenti nei confronti della coinquilina Ilenia Pastorelli sono solo d’amicizia, nonostante l’aereo che gli ha inviato e che molti hanno interpretato come un gesto d’amore:

Io ho consigliato la frase per l’aereo che i fans volevano mandare a Ilenia da parte mia. Non c’era né malizia, né volevo creare illusioni. Non ho promesso niente a nessuno, tantomeno ho fatto dichiarazioni d’amore.

Rudolf ribadisce il suo amore per Francesca:

Io e Francesca abbiamo un rapporto bellissimo, ma ci vuole un pò di tempo per smaltire quello che è successo in tre mesi. L’amore che provo per lei mica finisce per una litigata.

Il rugbista torna a polemizzare con gli autori del Grande Fratello:

Non sono scappato dalla Casa. Voglio ricordare che sono stato incitato ad andarmene. Ho lasciato la Casa perchè la rottura tra me e il confessionale era evidente. La storia su Francesca non regge, non sono uscito per quello.

Chissà che l’ex gieffino non si decida a dire la sua anche in Tv dopo l’invito di Alessia Marcuzzi.

 

 

Commenti (2)

  1. tu e Francesca ci avete fatto 2 palle . Hai deciso di uscire dal gioco e quindi di ritornare nell’anonimato quindi vai a lavorare al posto di perdere tempo con queste dichiarazioni …. di cui ne abbiamo piene le scatole!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>