Manuel Aspidi, L’amore che confonde – Testo

di Massimo Galanto Commenta

Tra i partecipanti di Sanremo Social, concorso utile per aggiudicarsi uno dei 6 posti disponibili nella sezione Nuova Generazione dell’edizione 2012 del Festival di Sanremo c’è anche Manuel Aspidi, ex allievo di Amici 6. Dopo il salto vi proponiamo il testo della canzone presentata, dal titolo L’amore che confonde.

L’amore che confonde – Testo

L’amore che confonde
Sento che mi sto facendo male ma di te
Tengo anche il più piccolo pensiero stretto a me
L’amore che confonde che ora non c’è
A volte è quello più importante, ma perché
Perché c’è sempre una discesa e una salita
E sembra che non ci sia mai una via di uscita
Ma questa voglia che ho di averti
è troppo grande per me
perché ogni scusa è buona per ricominciare
ma una parola sola ci fa stare male
e ci spaventa di più dell’abitudine
sento che mi manca la tua voce già da un pò
e questa volta non mi bastano i ricordi
se tu non sei davvero via
questa notte tutto sembra già finito
tranne la voglia di te, ma perché?
Perché c’è sempre una discesa e una salita
Da qualche parte ci sarà una via di uscita
Ma questa voglia che ho di averti
è troppo grande per me
perché ogni scusa é buona per ricominciare
ma una parola sola ci fa stare male
e ci spaventa di più dell’abitudine
tengo lontano il tuo ricordo e sto meglio sto meglio
ma quando meno me lo aspetto
questa vita mi sorprende ancora
perché l’amore ci confonde e ci affatica
da qualche parte ci sarà una via di uscita
ma questa voglia che ho di averti è troppo grande per me
perché ogni scusa é buona per ricominciare
ma una parola sola ci fa stare male
e ci spaventa di più dell’abitudine
dell’abitudine..dell’abitudine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>