Sanremo 2010, Valerio Scanu e Alessandra Amoroso duetto di Per tutte le volte che

di Diego Odello 11

Durante la terza serata del Festival di Sanremo 2010 Valerio Scanu e Alessandra Amoroso hanno calcato insieme il palco dell’Ariston per duettare sulle note di Per tutte le volte che, il brano con cui il cantante sardo partecipa in gara nella sezione Artisti.

Se volete rivivere l’emozione di sentire due dei talenti più puri che sono usciti dai talent show in questi ultimi anni, se volete sentire la voce di Valerio fondersi con quella di Alessandra, gustatevi il video che trovate qua sopra.

Se Valerio dovesse essere ripescato, domani sera potrà replicare la performance con Alessandra…

UPDATE: Valerio è tornato in gara. Domani sera nuovo duetto con Alessandra.

Commenti (11)

  1. forza scanini amoroscanini e amorosini sfondiamo il televotooooo insieme si può…………..

  2. Ripescaggio avvenuto 🙂 Un’esibizione fantastica 😉

  3. grande grande grande valerio, adesso vinci!!!

  4. Valerio ed Alessandra sono stati stupendi.
    Valerio ti sei sciolto alla grande. Hai dimostrato a tutti il tuo talento ed il tuo valore.
    Il Festival deve essere tuo.
    Cari Scanini, Zie e membri dell’armata al televoto dobbiamo fare scintille anche domani e sabato.
    BRAVO VALERIO!!!

  5. Fantastici! Questa canzone merita il podio! Valerio sublime come sempre

  6. Fantastico Valerio sicuramente più sereno e sempre più perfetto! Il duetto con Alessandra è stato splendido, e in perfetta sintonia. Siete stati meravigliosi così giovani, freschi belli e bravissimi. Continuerò a votare per te fino alla fine perchè meriti di vincere, ma se così non fosse, sappi che, seppur così giovane, sei un grande! In bocca a lupo.

  7. Dimenticavo ho comprato il tuo CD e me lo sto gustando. Nessuna sorpresa! E’ splendido come tutto ciò che fai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>