Simona Ventura: “Per l’Isola Vieri chiese due milioni e mezzo di euro, mi sembra che abbia adeguato le sue pretese al mercato”

di Sebastiano Cascone Commenta

Anche Simona Ventura è intervenuta sulla querelle degli alti compensi percepiti dai ballerini vip a Ballando con le stelle 8 (Fonte Chi):

E’ inutile ignorare che esiste un mercato televisivo e che, per fare un prodotto di qualità, bisogna investire. La Rai è servizio pubblico, ma è anche una tv commerciale e non si fanno ascolti senza mezzi. Milly Carlucci ha lottato contro i mulini a vento per salvare il programma dalla concorrenza e per difendere il lavoro di tutti, deve avere un cast all’altezza. Ricordiamo che, all’inizio, criticarono persino il budget di Fiorello.

Un discorso a parte merita l’ingaggio di Christian Vieri:

Per l’Isola chiese due milioni e mezzo di euro, mi sembra che anche lui abbia adeguato le sue pretese al mercato (ride, ndr).

Ma la Mona nazionale, impegnata come giudice di X Factor 5, guarda al futuro:

Mi metterò al lavoro su un nuovo progetto con Giampiero Solari, il re degli autori tv, quello degli show di Fiorello, per intenderci […]. Mi piacerebbe mettermi in gioco con uno show politicamente scorretto: come una donna comune che pone domande scomode, quelle che tutti vorrebbero fare.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>