Uomini e donne, Manuel Ribeca: “Sarei perfetto per fare il tronista”

di Sara Bianchessi Commenta

Manuel Ribeca, protagonista di Tamarreide di recente diventato dj, ha ancora un sogno da realizzare: diventare tronista a Uomini e Donne. Il tamarro è convinto di avere le doti giuste per il trono e spera che presto il suo desiderio diventi realtà.Manuel, in un’intervista a Gossip, confida il suo desiderio di diventare tronista:

L’idea sarebbe davvero interessante ma per ora non ho alcuna certezza al riguardo. Ammetto che mi piacerebbe rimettermi di nuovo in gioco.

Ribeca spiega  cosa lo spinge a desiderare di salire sul trono:

Credo che la maggior parte delle persone che vi partecipano pensano di andare li per conquistarsi una bella fetta di visibilità e di popolarità più che per trovare l’anima gemella. Dal canto mio non ho alcun problema a rivelare che io ci andrei un pò per questo motivo e un pò perchè , visto che nella vita ho sempre bruciato le tappe della conoscenza con le ragazze, tramite questo programma potrei invece provare a conoscerle con più calma, apprezzando il loro carattere e la loro personalità.

Il tamarro racconta che tipo di tronista sarebbe:

Molto spigliato, sicuro di me e con due armi segrete quali la dolcezza e la passionalità che mostro però solo ad una donna che ci tiene veramente a conoscermi per quello che sono e che non si ferma davanti alle apparenze. Diciamo che sono angelo e per metà diavolo e che francamente non penso che ci sia qualche altro tronista del passato o del recente che possa assomigliarmi in questo.

Manuel spiega come deve essere una donna per conquistarlo:

Con la semplicità, la sensualità e la passionalità, ma sono credenziali che ormai poche donne oggi possiedono.

Chissà che Ribeca non trovi presto una donna che possieda queste qualità, magari proprio a Uomini e Donne.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>