Amici 11, mercoledì 23 novembre 2011: Veronica e la presa della morte, Rudy Zerbi deluso dalla squadra verde, i cantanti gialli conoscono lo sfidante

di Fabio Morasca 1

La puntata di Amici di oggi inizia con Marco Carta che continua a preparare il suo nuovo disco di inediti. Il suo manager Alfredo Cerruti vuole fare un percorso lento ma che porti ai risultati sperati. Alfredo avvisa Marco che pretenderà molto da lui.

Nel frattempo, Veronica sta provando un passo a due con Amilcar che è molto in difficoltà nel fare la presa, chiamata la morte, a causa della costituzione fisica della ballerina. Garrison viene a sapere che questa presa è già stata provata da Veronica con Nunzio, di conseguenza, il prof. vuole dimostrare che, per fare le prese, la forza fisica c’entri poco.

Garrison chiede, quindi, di vedere le prese di Amilcar e Nunzio. Garrison resta più soddisfatto da Nunzio.

Poco dopo, vediamo la morte realizzata da Francesca e Stefano De Martino. Il ballerino professionista non manifesta alcuna apparente difficoltà.

Successivamente, la squadra verde dei cantanti giunge in sala e si accorge dalle lavagnette che Rudy Zerbi ha preparato una nuova prova di cultura musicale. Considerato che la verifica di qualche giorno fa si è rivelata un disastro, i quattro cantanti indossano orecchie da asino.

Inizia la prova: il primo brano è Everybody needs somebody to love dei Blues Brothers; tutti e 4 i cantanti indovinano. Il secondo pezzo è Un mondo d’amore di Gianni Morandi: in questo caso, tutti azzeccano tranne Marco.

Il terzo brano è Like a virgin di Madonna: 4 risposte giuste. Le canzoni continuano e Marco è l’unico, fino ad ora, a deludere Rudy Zerbi. All’ascolto di Nessun dorma, c’è il disastro generale: tutti sbagliano e Marco ha pure copiato male scrivendo addirittura Va, Pensiero. Il cantante prova a giustificarsi e le altre 3 cantanti si sbellicano dalle risate.

Il successivo pezzo è Una carezza in un pugno di Adriano Celentano: tutti indovinano tranne ancora Marco. Altra canzone: How deep is your love dei Bee Gees. Il risultato finale è deprimente: Pamela e Marco scrivono addirittura George Michael. L’atmosfera giocosa svanisce presto: Rudy è decisamente deluso dalla poca preparazione.

Come ai vecchi tempi, Rudy, con la bacchetta in mano, punisce Marco e lo spedisce dietro la lavagna. La prossima canzone è Quando nasce un amore di Anna Oxa: Rudy toglie le orecchie alle cantanti ma impone a Marco di tenerle su.

Rudy è più deluso della volta scorsa perché in quest’occasione i ragazzi hanno avuto il tempo di prepararsi. Rudy vuole una punizione e chiederà che uno o più cantanti verdi saltino l’esibizione di sabato. Gli indizi portano tutti a Marco.

Capitolo sfida: i cantanti gialli scoprono lo sfidante scelto da Grazia Di Michele. Lo sfidante è Lorenzo Tognocchi. La sfida funziona così: Lorenzo avrà ben 4 possibilità per strappare il banco ai cantanti. Nel caso Lorenzo battesse un cantante, la sfida finirebbe lì, senza che lo sfidante affronti tutti e 4 i cantanti per forza.

Secondo Carlo, Lorenzo non merita il posto ad Amici.

Commenti (1)

  1. MARCO CARTA NON MI PIACE AD AMICI ….MA LO SEGUIRO’ LO STESSO PERCHE’ MI PIAXCE LA SUA VOCE!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>