Daniele Bossari: “Emma Marrone, un talento incompreso ai tempi di Superstar”