Grande Fratello 9, conferenza stampa di chiusura

di Redazione 3

A Roma si è svolta la conferenza stampa di chiusura del Grande Fratello 9. Dopo avervi dato i miei giudizi, scopriamo insieme quelli ben più autorevoli di chi ha lavorato al programma e le dichiarazioni dei finalisti, Ferdi, Marcello e Cristina.

La conferenza stampa si apre con il capo progetto Andrea Palazzo che spiega che quando scelgono i ragazzi sperano di poter trovare qualcuno che possa raccontare qualcosa e sottolinea che il pubblico alla fine ha premiato la semplicità dei concorrenti e la loro storia. Paolo Bassetti, che è rimasto stupito dalla trasformazione che hanno avuto i ragazzi nei tre mesi che sono stati all’interno della casa, è soddisfatto di essere riuscito ad arrivare al decennale e spera nella riconferma di Alessia Marcuzzi anche nella prossima edizione.

LE DICHIARAZIONI DEI RAGAZZI
Ferdi: ha ribadito di non aver mai giocato sulla sua storia passata per vincere; pensa di aver vinto per la sua diplomazia; assicura che non farà l’attore ma si dedicherà allo studio (prima si diplomerà all’alberghiero, poi proverà medicina o psicologia); i soldi li usera per una casa, per studiare, per un regalo a Francesca e per sviluppare dei progetti con la comunità rom (che accusa perché non si impegnano abbastanza per dimostrare di essere diversi da come appaiono).

Cristina: è contenta di essere arrivata in finale e aver battuto i pregiudizi di chi si è fermato all’aspetto fisico e il suo passato; afferma che i suoi genitori sono stati orgogliosi del suo comportamento nella casa; è disponibile a posare per un calendario, vorrebbe diventare presentatrice e assicura che studierà recitazione.

Marcello: si aspettava di vincere, ma è contento lo stesso; sogna di aprire una coissanteria, ma è conscio che ci vogliono soldi e capacità da pasticcere; continuerà ad essere amico di Gianluca anche fuori.

Commenti (3)

  1. ho molte foto del party di chiusura se possono interessare

Lascia un commento a Alessandro Cancel Reply

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>