Amici 12, Maria de Filippi: “Annalisa Scarrone farà un Sanremo di qualità e conquisterà la critica”

di Sara Bianchessi 5

Maria De Filippi, in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, parla del nuovo serale di Amici, della partecipazione di Annalisa Scarrone a Sanremo 2013 e della vincitrice di X Factor, Chiara Galiazzo, scartata ad Amici qualche anno fa.La conduttrice parla di come le piacerebbe che fosse il nuovo serale di Amici:

La formula dell’anno scorso ha finito per schiacciare un po’ i ragazzini. Sto cercando un modo per garantire tutte e due le parti. Mi piacerebbe che ci fossero anche i cantanti di X Factor. La musica non deve avere steccati: Sky, Mediaset o Rai, la musica è musica. Non ho mai vissuto in chiave competitiva il confronto tra i due talent. Anzi, penso che possano convivere tranquillamente. A me dà fastidio quando Amici viene giudicato come prodotto Mediaset e in quanto tale meno figo di Sky, soprattutto per i ragazzi… Hai notato che i giornalisti trattano meglio il ragazzino di X Factor rispetto a quello di Amici nonostante non ci sia storia rispetto alle vendite dei dischi? E la realtà è che provengono tutti dallo stesso serbatoio. Tant’è vero che fanno i provini per entrambi i programmi. Loro non fanno tutti questi distinguo, vogliono solo provare ad emergere.

La De Filippi parla della partecipazione di Annalisa a Sanremo 2013:

E’ bravissima, ha un grande talento, una grande voce e una personalità non ancora del tutto espressa. So che ci tiene, so che sarà terrorizzata, sembra una ragazza molto controllata ma la sua è solo educazione. Ho la certezza che farà un Sanremo di qualità e che piacerà anche alla critica.

Maria parla di Chiara Galiazzo scartata ad Amici e vincitrice di X Factor:

Chiara è venuta ad Amici tre o quattro volte e i miei prof non l’hanno mai presa. Io ci avevo anche chiacchierato, mi era molto simpatica, mi piaceva il suo essere un po’ stralunata. Ma era destino, magari noi non saremmo riusciti a valorizzarla, mentre Morgan era in sintonia con lei. Succede anche il contrario, però: Annalisa, per esempio, non è stata presa a X Factor.

 

Commenti (5)

  1. Mi piacerebbe chiedere a Mavia:
    Ma che tipo di giochino è sfornare, tutti stì “ragazzini” sia da Amici, che da X Factor, fargli credere di essere dei cantanti o dei ballerini e poi lasciarli al loro destino, ben sapendo che non avranno nessun futuro nel mondo dello spettacolo?.
    Nessuna vergogna, nello speculare sui sogni dei “ragazzini”?, è proprio così lecito, guadagnare, in modo così scorretto?.
    La Mavia dichiara: La formula dell’anno scorso ha finito per schiacciare un po’ i ragazzini. Sto cercando un modo per garantire tutte e due le parti.
    Cercasse invece di non rompere più i maroni, ripresentandoci, pastrugnata e ripatrugnata una formula che ormai non funziona più.

    1. Buona sera, ho a disposizione poco tempo, ma vorrei fare un dono speciale a tutti i commentatori, in particolare al mio amico speciale Gulio…

      A chi ama dormire ma si sveglia sempre di buon umore,
      a chi saluta ancora con un bacio,
      a chi lavora molto e si diverte di più,
      a chi va in fretta in auto ma non suona ai semafori,
      a chi arriva in ritardo ma non cerca scuse,
      a chi spegne la televisione per fare due chiacchiere,
      a chi è felice il doppio quando fa a metà,
      a chi si alza presto per aiutare un amico,
      a chi ha l’entusiamo di un bambino e pensieri di un uomo,
      a chi vede nero solo quando è buio,
      a chi non aspetta Natale per essere MIGLIORE!
      BUON NATALE, Elena. 🙂

  2. annalisa chi conquista? la critica? ma se gia li conosce tutti e sapevamo che è molto amata quindi venita meno cagate….

    sul discorso che vuole quelli di x factor, molto furba come sempre, dato che ormai i pezzi forti li ha avuti l’anno scorso, e ormai tolti 1 o 2 sono rimasti gli scarti…..

    un po tardino per accorgersi che i big han tolto spazio ai nuovi….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>