Ballando con le stelle 2017, Selvaggia Lucarelli: “Alba Parietti? Se non vuole essere giudicata non partecipi”

di Sara Bianchessi Commenta

La querelle tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti continua, sopo l'accesa discussione avuta nell'ultima puntata di Ballando con le stelle 2017, l'opinionista scrive un lungo post su Facebook per replicare alle accuse della showgirl.

La querelle tra Selvaggia Lucarelli e Alba Parietti continua, sopo l’accesa discussione avuta nell’ultima puntata di Ballando con le stelle 2017, l’opinionista scrive un lungo post su Facebook per replicare alle accuse della showgirl.Ecco le parole di Selvaggia:

Mi diverte molto il fatto che il tema giuria e competenze sia diventato di grande attualità dopo 12 anni di Ballando con le stelle. E naturalmente lo è diventato da due anni, ovvero da quando ci sono io. Perché per quanto uno cerchi di mascherare le sceneggiate dietro a questioni di rispetto e educazione e minchiate varie, il problema come sempre è a monte e riguarda frustrazioni personali che poco hanno a che fare con me. Il tema competenze non è stranamente mai stato un tema portante quando in giuria c’erano la nota etoile Lamberto Sposini, la campionessa di latino-americano Lina Wertmuller, la coreografa Amanda Lear e, naturalmente, i campioni di capoeira Fabio Canino, Ivan Zazzaroni e Mariotto. A parte questo, l’idea che ci debbano essere 4 giudici professionisti a giudicare 12 ballerini non professionisti è abbastanza bizzarra. Roberto Bolle potrebbe dire a Giuliana De Sio che non ha le competenze per ballare e si ricomincerebbe da capo, della serie il so’ io e tu non sei un cazz0, capovolgendo la questione. Noia mortale. E poi che si fa? Aboliamo il voto da casa perchè la gente a casa non viene dal Bolshoi?

Infine, francamente, tacciare qualcuno che è in un programma di intrattenimento a giudicare ballerini che non sono ballerini di non essere competente quando ormai da decenni tu giri i salotti tv provando a discettare di politica e attualità controllando continuamente la tua faccia in video come la Lecciso e con una competenza che sfugge un po’ a tutti, proprio no eh. Un po’ di coerenza. Solo un po’. Giusto quella che serve, talvolta, a mettersi al riparo dai tanti danni provocati dal proprio narcisismo. E ricordate. Nessuno giudica per antipatia. Ballate bene e io vi do 10, anche se siete noiosi, fessi.

Voi da che parte state?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>