Grande Fratello 11, il Moige contro la decisione di non eliminare Matteo Casnici

di Diego Odello 2

Il MOIGE si scaglia nuovamente contro il Grande Fratello: questa volta il Movimento Genitori non accetta che Matteo Casnici non sia stato espulso per aver bestemmiato:

L’ennesimo caso della bestemmia al Grande Fratello è la conferma della volgarità e del trash che imperversa da anni nel programma. Il Moige – movimento genitori – ritiene ancora più preoccupante la posizione assunta in merito dalla rete e dagli autori del programma che non si sono pronunciati sull’accaduto, né anno preso provvedimenti nei confronti del concorrente, di cui chiede nuovamente l’espulsione. E’ un fatto gravissimo che il Grande Fratello sdogani la bestemmia, oltrepassando il limite della decenza, senza rispetto alcuno per l’educazione e i principi della civile convivenza.

Per correttezza bisogna ricordare che sia Alessia Marcuzzi che Alfonso Signorini si sono pronunciati riguardo la presunta bestemmia di Matteo, dissociandosi e ricordando che, a prescindere dalla decisione del GF, bestemmiare offende i credenti e non solo. Inoltre: il provvedimento c’è stato mandando in nomination d’ufficio Matteo (volendo si può discutere se la punizione sia sufficiente ad espiare la colpa).

Ora sarà il pubblico a decidere se il ragazzo, che si è più volte scusato, potrà rimanere in casa o dovrà abbandonare il reality. Tutti coloro che si sentono offesi e non riescono a perdonarlo hanno la possibilità di eliminarlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>