X Factor 9, Maurizio Crozza imita Elio, Skin e Mika

di Maris Matteucci Commenta

Maurizio Crozza imita per la prima volta i giudici di X Factor 9Elio, Skin e Mika – tralasciando Fedez. Prendendo di mira la particolarità di ciascun giudice, il comico genovese confeziona una imitazione esilarante.

Vestendo i panni di Elio, per esempio dice:

Mi sei sembrato all’altezza, a me piace questa cosa che tu sei di Roma, perchè so cosa vuole dire amare una città. Perchè io sono di Milano, amo quella città. Se fossi di Cremona, amerei Cremona. Io penso che tu sei giusto per questo Paese. Tu sei una figura dadaista, ma a me piace la figura dadaista. Alfio per me è un sì”

E Mika:

Io penso che tu abbia una follia. E tanto, tanto talento, per avere una carriera come sindaco, questo devo dirlo. La tua intraprenditudine lascia tutti di sasso. Il tuo bellezza è commovente. Io credo tu possa fare di più di quello che fai, hai un bel sorriso, forse la ‘s’ e la ‘z’ ti partono un po’, hai dei bei capelli, per me, tutto sommato, è un sì

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>