Mattia Briga – Anche tu – testo

di Sara Bianchessi Commenta

Mattia Briga presenta Anche tu, il suo nuovo singolo, contenuto nella Platinvm Edition di Never Again, uscito il 27 novembre.A seguire, il testo della canzone.

Ma guarda
La paura fa 90
A due intrusi come noi
Se bene hai già risposto a ogni domanda
Con gli occhi chiusi come i miei
Lo so, potrà sembrare una condanna
Ma questa volta, ancora, dimmelo che ci stai
Che poi, se la memoria non mi inganna
Non ci lasceremo mai
E quindi sai

Fammi un po’ di posto anche tu
Anche tu
Anche tu
Io non sono quello in tv
Neanche tu
Neanche tu
Fammi un po’ di posto anche tu
Non fare a meno di me
Mentre tutto il mondo va giù
No, non mi avranno mai

Ma guarda
Quante ombre in questa stanza
E quanti dubbi su di noi
Da santi che si abbracciano nell’alba
Ci trasformiamo in avvoltoi
A costo di non dare più importanza
A quello che davvero vuoi
Giusto il tempo di sognare una ribalta
Che non ci è concessa mai
E allora dai

Fammi un po’ di posto anche tu
Anche tu
Anche tu
Io non sono quello in tv
Neanche tu
Neanche tu
Fammi un po’ di posto anche tu
non fare a meno di me
Mentre tutto il mondo va giù
No, non mi avranno mai

Il sole sorge ad Est
Tramonta dove
Negli occhi tuoi, piove
Del sole intorno a te
Io ne ho le prove
La luce non muore
Fammi un po’ di posto anche tu
Anche tu
Anche tu
Io non sono quello in tv
Neanche tu
Neanche tu
Fammi un po’ di posto anche tu
Non fare a meno di me
Mentre tutto il mondo va giù
No, non mi avranno mai

Il sole sorge ad Est
Tramonta dove
Negli occhi tuoi, piove
Del sole intorno a te
Io ne ho le prove
La luce non muore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>