Alessandra Amoroso – Da Casa Mia – testo

di Redazione Commenta

Alessandra Amoroso si gode il successo di Amore Puro, il suo nuovo album, all’interno del quale, tra gli altri, troviamo anche Da Casa Mia, un brano a cui la cantante salentina è particolarmente legata.In una recente intervista la vincitrice di Amici aveva spiegato di aver partecipato alla stesura della canzone:

Aiutata, supportata e… sopportata da Tiziano. C’è tutta me stessa in quella canzone e non so se sarò in grado di cantarla dal vivo senza mettermi a piangere per l’emozione. In quelle parole c’è il racconto di quando sono andata via dalla mia casa. Un trauma.

A seguire, il testo di Da Casa Mia

La vita è un giorno
un giorno d’estate
io tornerò da te
la vita è un mio comandamento ed io
rifiuto di buttarla via
scrivo un diario
da una vita
e pensavo che vorrei lo custodissi tu
con le vittorie e le parole
degli amici al tramontare
quando ritornerò
sarò il tuo sole
se mi addormenterò
sarò il tuo tramonto
e mi carezzerà una canzone
la voce del mare
di mia madre
se dovrò andar via
da casa mia
le corse sulla sabbia
e gli amici
che non mi lasceranno mai
mentre cercavo un posto mio
e una vita nuova insieme a te
penso alle onde
e gli inverni di sempre,
che non bagnano questa città
ogni sorriso è un fuoco
e la sappia che non mi sento già sola qui
quando ritornerò
sarò il tuo sole
e se mi addormenterò
sarò i tuoi tramonti
e mi accarezzerà una canzone
la voce del mare
di mia madre
se dovrò andar via
da casa mia
il profumo della mia città
le tue notti insieme a me
il sorriso della mia gente
che mi illumina
quando ritornerò
sarò il tuo sole
se mi addormenterò
sarò i tuoi tramonti
e mi accarezzerà una canzone
la voce del mare
di mia madre
se dovrò andar via
da casa mia
ma non andrò via
da casa mia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>