Alessandro Cecchi Paone: “Nella Nazionale di Antonio Conte c’è un gay versatile”

di Fabiana Commenta

Alessandro Cecchi Paone, ex naufrago dell’Isola dei Famosi torna a far parlare di sé.

È scatenato, quando, ospite nel programma tv KlausCondicio condotto da Klaus Davi, svela qualche particolare sui giocatori della Nazionale azzurra di calcio. 

Fino ad oggi non si è dichiarato nessuno, però so che nell’attuale nazionale di Antonio Conte ce n’è uno versatile. Anche Prandelli mi confermò che c’erano tanti omosessuali quanti in qualunque altro settore della vita civile, ovvero circa il 10%; gli risposi che ce n’erano 3 che avevo conosciuto e sapevo chi erano, ma ovviamente c’è una legge che vieta di dire i nomi.

 

Ha spiegato Cecchi Paone parlando anche di Berlusconi.

 

Berlusconi mi disse che Gasparri e Roccella erano due omofobi e mi ha sempre incoraggiato nella battaglia per i diritti civili. Lui è sempre stato liberal.

Adesso il giornalista è addirittura impegnato nella stesura di una legge. 

Il presidente Berlusconi è cosi laico che mi ha chiesto di andare a ripescare i contenuti della proposta di legge che fu fatta dal senatore Del Pennino, storico repubblicano, che presentò questa legge anni fa. Noi stiamo partendo dalla “Bozza Del Pennino” per elaborare un testo che tracci sostanzialmente un matrimonio senza chiamarsi tale con tutti i crismi e le tutele che sono necessari, escludendo l’adozione a meno che uno dei due partner non abbia già un figlio.

Staremo a vedere come andrà a finire.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>