Alexis Cohen morta in un incidente stradale

di Redazione Commenta

E’ morta in un incidente d’auto Alexis Cohen, la venticinquenne concorrente di American Idol nata ad Allentown in Pennsylvania: la ragazza è stata investita a Seaside Heights (New Jersey) da Daniel Bark, poi arrestato per guida pericolosa e omissione di soccorso.

Alexis è nota ai fan della trasmissione per aver polemizzato, dopo essersi esibita nel 2008 cantando Somebody to love, con Simon Cowell, che l’aveva definita un po’ posseduta e l’aveva esclusa dal programma, insultandolo senza mezzi termini.

Questo episodio, come ricorda Libero News, colpisce nuovamente il talent più famoso d’America, già al centro di episodi di cronaca nera nel novembre scorso, quando Paula Goodspeed, una fan della giurata Paul Abdul, è morta per overdose davanti alla casa della sua beniamina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>