Alpenfestung – Leben im Reduit, reality svizzero in un bunker, per mostrare le ristrettezze in periodo di guerra

di Redazione Commenta

Ieri è partito in Svizzera, sulla televisione della regione tedesca SF, Alpenfestung – Leben im Reduit (Bunker alpino, vivere nel Ridotto), un reality show in cui venticinque uomini devono vivere fino al 14 agosto all’interno di un bunker nei pressi della località nidvaldese di Stansstaad, come fecero i loro connazionali nel 1940, quando dovettero ripiegare all’interno di uno spazio alpino per prepararsi alla resistenza contro l’esercito tedesco.

Il reality, che vuole rievocare le difficoltà e gli stenti che vissero gli abitanti elvetici durante la seconda guerra mondiale e che spera di risvegliare nei giovani l’interesse per la storia, prevede inoltre che tre donne e cinque bambini vivano presso la fattoria vicina al fortino, a Emmetten, nutrendosi soltanto di ciò che riescono a produrre.

Se siete curiosi di vedere le immagini del programma o se semplicemente volete visitare il bunker comodamente da casa vostra non dovete fare altro che cliccare qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>