Altrimenti ci arrabbiamo: vince Tania Cagnotto

di Melania Biolchi Commenta

Sabato 4 maggio è andata in onda l’ultima puntata di Altrimenti ci arrabbiamo, programma di Rai 1 condotto da Milly Carlucci che vedeva una serie di vip cimentarsi in discipline completamente nuove. Ebbene tra questi abbiamo visto lo chef Gianfranco Vissani, l’attore Gabriele Rossi, il comico Nino Frassica, la star di Violetta, Pablo Espinosa e l’attrice Nicoletta Romanoff.

Ospite d’eccezione della puntata è stato Giovanni Trapattoni, ma il primo ad esibirsi è stato il giornalista Attilio Romita, che piace alla giuria. Poi è il turno di Amadeus, alle prese con la beat box.

Tocca alla tuffatrice Tania Cagnotto che con la break dance non se la cava male e guadagna il punteggio più alto della serata. L’ultimo ad esibirsi è Simone Corrente, ma nonostante l’esame di riparazione il suo punteggio rimane ancora basso.

La classifica parziale vede la Cagnotto al primo posto, seguita da Rossi e da Vissani: ma non è ancora finita perché alla finalissima accede anche Pablo Espinosa, designato come ‘Miglior allievo dell’anno’.

Così il podio si conclude con la Cagnotto al primo posto (votata dal pubblico), Gabriele Rossi al secondo e medaglia di bronzo per Pablo Espinosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>