American Idol: in arrivo Jennifer Lopez

di Redazione Commenta

Spread the love

Dopo l’uscita di scena del giudice Kara DioGuardi, nella foto a sinistra, la produzione di American Idol ha voluto coinvolgere un altro grande nome della musica internazionale. Da tempo si vociferava di un ingresso tra la giuria di Jennifer Lopez e di Steven Tyler ed ora sembra che queste voci di corridoio stiano prendendo forma. Durante l’estate si mormorava che la DioGuardi fosse stata licenziata a tutti gli effetti mentre in seguito era arrivata una comunicazione dai produttori dove si affermava che la talent scout fosse stata ingaggiata solo per un anno di riprese.

A questo punto si può dire che Jennifer Lopez abbia trovato un accordo per far parte della giuria a tempo pieno per la modica cifra di 12 milioni di dollari: inoltre il portavoce della cantante ha fatto sapere che è molto entusiasta all’idea di intraprendere una nuova esperienza. Ma facciamo prima un salto indietro e vediamo come si è arrivati a chiamare J.Lo in persona per giudicare i nuovi concorrenti del reality.

L’incarico era già in previsione da tempo visto l’abbandono di Kara DioGuardi, del giudice Simon Cowell e della nuova arrivata Ellen DeGeneres. Secondo una fonte la Lopez sperava di trovare un ingaggio in un film o nella televisione in modo da incrementare maggiormente la retribuzione che le spetterebbe se accettasse di far parte della giuria di American Idol: ma la produzione e gli ingaggi che ruotano attorno alla sua figura hanno deciso di fermarsi a quota 12 milioni di dollari. E potrebbero non bastarle quindi potrebbe essere questo il motivo per cui la sua presenza non è ancora stata resa ufficiale.

Nel frattempo chi si azzarda a fare pronostici in merito ai suoi compagni di avventura, la vede già affiancata dal leader degli Aerosmith, Steven Tyler o da Shania Twain. Tra gli altri nomi in sorteggio emergono anche Harry Connick Jr., Elton John e Chris Isaak.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>