Amici 11, Cecilia Rodriguez: “Sogno le nozze, ma prima tocca a Belen”

di Redazione 1

Spread the love

Cecilia Rodriguez, sorella della chiacchieratissima Belen, parla della storia dell’estate tra lei e il ballerino Stefano De Martino confermando che è reale e che la sorella è molto felice. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale dice di  sognare il matrimonio con il mio fidanzato Sebastian Perez Blanco, avvocato che vive in Argentina, ma visto che è la sorella minore, sarebbe perfetto se fosse Belen a sposarsi per prima.La modella, in un’intervista al settimanale Eva tremila mese, racconta che la  nuova e chiacchieratissima storia d’amore della sorella è vera:

Belen non è alla ricerca di visibilità, si parla di lei sempre e comunque, anche troppo! Chi la conosce bene sa che non è tipo da andarsi a cercare queste cose e quanto sia felice e serena in questo momento.

Cecilia continua a sentire Fabrizio Corona, ex storico di Belen:

Certo che ci siamo sentiti. Che tra mia sorella e Fabrizio fosse finita lo sapevo da prima di conoscere il suo nuovo fidanzato. Io sono contenta perchè la vedo serena come non capitava più da tempo. E per quanto Fabrizio sia una persona che io porto nel cuore, ho capito che ormai non potevano più andare d’accordo.

La più piccola di casa Rodriguez sogna le nozze:

Speriamo di vivere presto ogni giorno uno tra le braccia dell’altro. Mi piacerebbe, ne stiamo parlando.

Cecilia però preferirebbe seguire la tradizione secondo cui è la sorella maggiore la prima a sposarsi:

Sono la più piccola, quindi ora che è felice e sembra aver trovato l’uomo giusto, credo che sarebbe perfetto se a dire di si per prima fosse proprio Belen.

Quale sarà delle sorelle Rodriguez ad indossare per prima l’abito bianco?

Commenti (1)

  1. Che c’entra questa con Amici? Vade retro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>