Amici 11 daytime 2 maggio 2012: fuori onda della sfida di sabato sera tra i cantanti di quest’edizione

di Redazione Commenta

Il daytime di Amici di oggi riguarda i fuorionda della sfida tra i cantanti di quest’anno andata in onda sabato scorso. Tra i cantanti si respira una certa ansia, Claudia e Carlo sono particolarmente pessimisti. Secondo Ottavio, invece, sono rimasti i più forti e per quanto riguarda lui in particolare, non si sente di uscire. Claudia vorrebbe rimanere per poter crescere ancora di più. Carlo, se dovesse uscire, sarebbe molto deluso. Valeria, infine, già candidata all’eliminazione, ha poca voglia di parlare.

Rivediamo la sfida andata in onda durante la puntata del serale. La prima sfida, decisa da Rudy Zerbi, ha visto Gerardo confrontarsi con Carlo. Zerbi, con questa sfida, ha voluto dimostrare che la tecnica non è sinonimo di talento, con riferimento a Carlo. Grazia Di Michele si aspettava questa sfida. Carlo, dal canto suo, è tranquillo.

Dopo la canzone, A te di Jovanotti, Zerbi è molto soddisfatto di Gerardo, Grazia ribadisce che il cantante è approssimativo. Carlo, invece, riconosce che nelle canzoni che non richiedono molta tecnica vocale, Gerardo fa bella figura grazie anche al suo timbro particolare.

Carlo, invece, ha cantato I’m yours di Jason Mraz. Rudy non si è sentito coinvolto dall’esibizione di Carlo. Gerardo afferma che Carlo fa troppa attenzione alla tecnica. La Di Michele è soddisfatta dei progressi del suo cantante.

La seconda canzone è stata What a wonderful world, pezzo in comune. Dopo l’interpretazione di Gerardo, Rudy si complimenta per l’intensità che Gerardo ha messo nel brano. Anche Mara Maionchi e Carlo si complimentano con il cantautore. Dopo la performance di Carlo, invece, Rudy trova solo tecnica e nient’altro, Carlo non è soddisfatto pienamente della sua interpretazione mentre Grazia afferma che il suo cantante è stato migliore di Gerardo. Grazia aggiunge che i pezzi scelti da Zerbi erano palesemente a favore di Gerardo. Rudy e Mara hanno preferito Gerardo a Carlo.

Rivediamo il verdetto della giuria esterna composta da Enrico Brignano, Gabriel Garko e Sergio Assisi: Gerardo vince la sfida. Zerbi e la Maionchi trovano giusto il risultato. Grazia e Carlo, ovviamente, no. Carlo, però, riconosce che l’intimismo di Gerardo riesce ad arrivare di più alle persone.

Rivediamo anche la sfida finale tra Carlo e Valeria. La prima canzone è stata A chi cantata da entrambi. Rudy e Mara sono soddisfatti di Valeria, Mara ha trovato Carlo bravo tecnicamente ma asettico. Grazia definisce Valeria, buffa ma brava.

La seconda canzone di Valeria è Sway. Rudy è ancora soddisfatto dalla cantante anche se pensa che la sua cantante possa dare di più. La seconda canzone di Carlo è Faith. Grazia è molto soddisfatto di come Carlo abbia affrontato il brano, Zerbi, invece, pensa che Carlo sia stato completamente fuori da questo pezzo. Carlo ammette di aver cantante in modo più tranquillo perché sicuro di uscire.

Il televoto, invece, premia Carlo. Valeria deve lasciare la scuola. Rudy e Mara hanno preferito Valeria e non sono d’accordo col verdetto. Carlo non nasconde la sua soddisfazione e ammette che sta prendendo fiducia. Claudia e Ottavio ammettono che il risultato finale li ha stupiti.

Rivediamo Valeria salutare gli insegnanti e i suoi ex compagni. Gerardo, suo fidanzato, la consola direttamente nel dietro le quinte. Valeria, a caldo, ammette di essere confusa e non ha molta voglia di parlare, preferendo tenersi tutto dentro. Gerardo ha trovato questa eliminazione decisamente ingiusta anche se ammette che Valeria tende troppo a sottovalutarsi.

Il giorno dopo, vediamo Valeria prepararsi per abbandonare la casetta e prega Gerardo di non buttarsi giù.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>