Amici 11, Gerardo Pulli: “Ottima vetrina contro la crisi”

di Sebastiano Cascone 2

 Andrea Conti di Tgcom24 (già membro della qualificatissima giuria esterna) è riuscito ad intrufolarsi (col benestare dell’autore Luca Zanforlin) nelle due casette dei finalisti di Amici 11 raccogliendo le loro impressioni. Francesca Dugarte:

Posso dire di essere cresciuta umanamente e professionalmente. Lo staff e i professionisti che lavorano in questa trasmissione mi hanno resa molto più consapevole dal punto di vista professionale. Ho visto quanto lavoro c’è dietro le coreografie stando a stretto contatto con grandi maestri. Marco era il mio migliore amico e poi siamo diventati fidanzati. Tra noi c’è un bel legame. C’è amore anche nell’amicizia comunque.

Gerardo Pulli:

Amici è un’ottima vetrina contro la crisi che c’è ed è oggettiva. Basti pensare che ci sono un sacco di band indipendenti che vanno in giro per i locali ma non vengono spesso pagati per le esibizioni. Sono pazzo dei Wonkies, vado spesso a Torino ad ascoltarli e poi tra gli italiani mi piacciono molto anche i Negramaro, per me sono l’eccellenza.

Ottavio de Stefano:

In realtà ho molte insicurezze su cui faccio leva per fare il salto di qualità.

Claudia Casciaro:

Ricordo un lungo viaggio in treno per andare ad un concerto di Patti Smith. I biglietti dei concerti purtroppo costano tanto e molti li fanno al Nord ma per amore della musica si fa.

E la parola conclusiva all’autore del talent show di Canale 5:

I ballerini sono quelli che lavorano di più tra quelli che escono ad Amici. Magari hanno meno visibilità rispetto ai cantanti che pubblicano un cd e li vedono esposti nei negozi di dischi ma molti hanno trovato occupazione in diverse compagnie di danza importanti. Quest’anno Tezenis offre a tre ballerini tre contratti di lavoro.

Commenti (2)

  1. eco che ce uno quale viene prende microfono ,e 2minuti bla bla non si sa canta con le mani dirigea la gente bu dopo la gente aplauda,;alora SENIORI JUDICIARI CHE MANGIATE NOSTRI SOLDI PER ABONAMENTO CHE OCUPATE POSTI IN QUEL AQUARIU ,NON SO SE CE AQUA DENTO ;COSI RISAPATE LA BOCA PRIMA DA DA VINCITORE GERARDO CONTRO -CARLO- IN ITALIA SONO POCHI CON SUA VOCE ,FUORI DI QUELI CHE URLA QUANDO CANTA,,JORNALAI SONO EXPERTI A JUDECA UNA CANZONE? CANZONI NON SI SCRIVONO AL BAR COME TANTI JURNALE ;SONO TALENTI CHE VOI TALIATE LE ALI POVERACI TALENTI DEVONO ANDARE IN ALTRI PAESI PER FARE VEDERE LORO TALENTI ;QUI CHI LI JUDICA ZERBI, PLATINET? DONDONI? CHE SANO QUELI DI MUSICA ? SE QUESTE RIGHE VIENE O NO PRESE IN JUDICIO M
    NON ME NE FREGA UN ….NIENTE ,MA E QUELA CHE SI VEDE IN TV LA MARIA

  2. @Mircea: Piuttosto che guardarti Amici apri un dizionario, non si è capito nulla di quello che hai scritto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>