Amici 11, Ottavio De Stefano: “La mia vittoria è aver ottenuto un contratto discografico”

di Redazione 2

Ottavio De Stefano, reduce dal secondo posto ottenuto ad Amici 11 nella categoria Canto e dalla recentissima uscita del suo primo cd, Solo un’ora, parla del suo amore per lo swing che gli ha portato tante critiche e della sua vita privata.Il cantante, in un’intervista a Tgcom24, sostiene di essere felice del suo secondo posto e soprattutto del contratto discografico ottenuto:

Non so perché ha vinto proprio Gerardo, ma le scelte del pubblico sovrano non si discutono. Sono felice del mio secondo posto, soprattutto perché mi ha portato un contratto discografico.

Ottavio parla del rapporto con il compagno di talent Carlo Di Micco:

Caratterialmente siamo molto diversi ma il fatto di condividere lo stesso banco e le stesse emozioni per tanti mesi ci ha fatto scroprire. Lo stimo molto, è un ottimo cantante. Per ora io sono impegnato nella promozione del disco mentre lui è chiuso in sala di registrazione per il suo album ma ci vedremo presto.

De Stefano non pensa che sia un limite essere stato spesso definito il crooner di Amici:

Assolutamente no. Ho sempre amato lo swing ed è una sfida con me stesso portare avanti in Italia questo mio amore. Può piacere o no ma io lo canto lo stesso. In fondo siamo un pochissimi a fare questo genere, quanti cantanti pop ci sono in giro? Migliaia…

Ottavio si definisce serenemente single:

Quando sono entrato nella scuola ero fidanzato ma poi ho deciso di troncare il rapporto. Sono serenamente single, va bene così.

Le sue tante ammiratrici sono avvisate.

Commenti (2)

  1. Mi compiaccio della soddisfazione di Ottavio, certo dovrà fare ancora molta strada, ma non gli manca la stoffa.
    Mi fa altresì piacere che essere definito il “Crooner di Amici”, non lo abbia sconvolto più di tanto, deve solo stare attento alle interviste mirate e ai commenti estorti.
    Mi piacerebbe leggere, anche qualche intervista fatta a Carlo Di Micco, stranamente assente dai blog di Mondoreality, ma credo che prima o poi, la cosa si realizzerà.

    1. Ottavio io ti scrivo per. Sapere se tu mi ami davero se tu vieni trovare a termoli vi rio corto n.3 tiamo
      Vorrei bacciarci in bocca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>