Amici 13, Emma Marrone: “Ci vorrebbe Miguel Bosè al governo”

di Redazione Commenta

Spread the love

Ieri pomeriggio è andata in onda una nuova puntata di Amici e si sono formate le squadre. A contendersi gli allievi c’erano Miguel Bosè e Emma Marrone, anche se non sarà lei il direttore artistico dei bianchi.

Tra i due ci sono stati diversi scambi di battute, tra complimenti, frecciatine e ricordi dei vecchi tempi. Ma Emma si è anche sbilanciata sul suo ex rivale e si è sprecata nei complimenti affermando:

Vogliamo Miguel Bosè al governo!

Arriva il momento dell’esibizione della band dei Dear Jack, molto apprezzati dal pubblico femminile ed Emma si stupisce del lancio dei pupazzetti da parte del pubblico, così ne ‘sforna’ un’altra delle sue.

Di solito quando ci sono delle band maschili sul palco si lanciano reggiseni e mutandine, non i pupazzi.

Maria cerca di tamponare la cosa e le ricorda che sono su Canale 5 e in fascia protetta, tanto per dire.

Ma anche Miguel Bosè non è da meno e per convincere la band ad entrare nella sua squadra afferma:

Se non venite nella mia squadra sono pronto a farmi tagliare la pelle in eccesso che mi è rimasta tra le gambe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>