Amici 16, Stash difende il talent: “Non ricordo neanche un episodio di pressione”

di Redazione Commenta

In questi giorni non si fa che parlare di Morgan, del suo allontanamento da Amici 16 e delle conseguenti dichiarazioni al vetriolo dell'ex direttore artistico della squadra bianca. In molti si sono schierati a difesa del talent di Canale 5, tra questi anche Stash, leader dei The Kolors.

In questi giorni non si fa che parlare di Morgan, del suo allontanamento da Amici 16 e delle conseguenti dichiarazioni al vetriolo dell’ex direttore artistico della squadra bianca. In molti si sono schierati a difesa del talent di Canale 5, tra questi anche Stash, leader dei The Kolors.Ecco le parole del vincitore di Amici 14 su Facebook:

Nel mio percorso pre-Amici, quando con The Kolors suonavo di tutto per un ‘pubblico scelto’, avevo un mio modo di vedere e fare le cose. Sceglievo i brani, la scaletta, le presentazioni ed ogni cosa volessi. Bene, quando sono stato ad Amici è stato lo stesso, anzi meglio… molto meglio! Sono stato supportato in ogni modo affinché venisse fuori il meglio di me e della band senza snaturarci. In sinergia perfetta con la mia amica Elisa, che ha mi ha coadiuvato nell’excursus sacrificando insieme a me molte ore di sonno (abbiamo fatto tante volte le 5 del mattino in sala prove!!!) Non ricordo neanche un solo episodio, un atteggiamento di pressione o di oppressione subìto da me o da altri che erano lì dentro con me. Certo che se vai a un talent che è anche una scuola, le regole le rispetti. Rispetti quanti lavorano per te e con te! Ripeto: mai stato costretto a fare o non fare qualcosa.

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>