Amici 9 daytime 7 gennaio, gli esami poco convincenti di Grazia, Nicholas e Valeria

di Redazione Commenta

Spread the love

Continua il deludente esame di Grazia. La ballerina scoppia a piangere perchè preferirebbe ballare il passo a due previsto per l’esame, evitando inutili polemiche. Accompagnata da Amilcar, l’allieva della Luna non si scoraggia ed esegue una coreografia moderna di Steve. Una volta terminata la sua prova, Grazia scappa in sala relax, minacciando di lasciare il programma anticipatamente, per evitare una pessima figura al serale.

Iniziano gli esami della squadra del Sole. Loredana è la prima allieva a sottoporsi al giudizio della supercommissione. La cantante si ripropone col brano d’ingresso, Dio come ti amo, emozionandosi genuinamente. I commissari apprezzano la genuinità interpretativa di Loredana. Per confermare il giudizio positivo sulla sua performance, il maestro Vessicchio le chiede di cantare il suo secondo inedito, Ti amo.

Da poco entrato ad Amici, il ballerino Nicholas si esibisce nei due cavalli di battaglia preparati dopo l’ingresso della scuola. Rhytm of the sky e Absolute sono gli assoli contemporanei, scelti per mettere in evidenzia le sue qualità artistiche. Non pienamente soddisfatto della prova del ballerino, Garrison vuole valutarlo anche in un pezzo latino. Un risultato non incoraggiante.

Nulla da obiettare alla new entry Rodrigo. Impeccabile nelle variazioni di classico, qualche lievo problemino con l’assolo moderno di Steve. Valeria, preoccupata per un abbassamento vocale, si esibisce in Eppure sentire di Elisa e poi in un brano più dance Run to me. Mangiarotti è soddisfatto del modo in cui la caposquadra del Sole ha cantato. Più sicura e meno sforzata, la sua voce risulta maggiormente gradevole.

Tocca a Borana mostare tutte le sue potenzialità fisiche ed interpretative sia in danza classica, che nel moderno. Un’ottima performance che convince ampiamenti tutti i membri della supercommissione. La ballerina spera di arrivare al serale, per mettersi alla prova in tutte le discipline del ballo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>