Amici 9, Elena D’Amario: “Mi farebbe piacere lavorare ad Amici da professionista”

di Redazione Commenta

Elena D’Amario, ballerina ad Amici 9, in un’intervista rilasciata a Ciaopepole, parla delle sue soddisfazioni sia a livello lavorativo che a livello sentimentale.

La ballerina ha infatti, firmato un contratto discografico della durata di un anno per lavorare in America. L’esperienza ad Amici, non le ha soltanto fatto coronare il suo sogno di crescere come ballerina, ma le ha fatto trovare anche l’amore. Elena, infatti, si è fidanzata con il cantautore Enrico Nigiotti.


Nonostante i due litigassero spesso all’interno della casetta, Elena dichiara:

Enrico ed io siamo due persone molto impulsive. Lui è molto forte ma io posso contare sul mio equilibrio che, in molti casi, mi mette in una condizione di forza maggiore rispetto a lui. Discutiamo spesso, soprattutto a causa della sua gelosia. In più, la lontananza amplifica tutto. Resto del parere, però, che se c’è l’amore, il resto si supera.

La ballerina ammette di avere un pò di paura nell’andare in America, dal momento che potrebbe compromettere il suo rapporto con l’attuale fidanzato. Nonostante ciò, è pronta ad affrontare questa nuova esperienza:

vivere la lontananza sarà complicato. L’America è lontana ma sono del parere che, nel nostro caso, possa servire a rafforzare il rapporto. Siamo entrambi molto preoccupati ma mi auguro che la nostra storia possa continuare nonostante tutto.

L’esperienza in America durerà un anno a meno che, come sostiene la stessa ballerina:

non mi facciano ritornare prima in Italia, magari proprio per rientrare ad Amici da professionista. Mi farebbe un piacere immenso ritornare qui per lavorare nello stesso programma che mi ha consentito di vivere una delle esperienze più belle della mia vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>