Amici 9 puntata sabato 30 gennaio, tante critiche e poco spettacolo in attesa del terzo serale

di Redazione 1

Tra qualche minuto inizierà lo speciale del sabato di Amici di Maria De Filippi.

Dopo l’eliminazione a sorpresa di Angelo, continua la preparazione delle due squadre in vista della terza puntata del serale. Il ricco menù del pomeriggio prevede il riassunto dell’ultima settimana dei Bianchi e Blu, le esibizioni singole per mettere in mostra il proprio talento ed infine il fuoco di domande del tenutissimo pubblico parlante. Ospite della puntata Federica Camba, già autrice di Alessandra Amoroso, che presenta il suo primo inedito. A tra poco per la diretta!

14.10 I Blu aprono la trasmissione, intonando una raffinatissima versione di Imagine di John Lennon, deputata come sigla ufficiale della squadra.

14.17 Maria De Filippi entra in studio, accolta da un’ovazione delle grandi occasioni. Enrico (Voto: 7) è il primo allievo ad esibirsi su un tenerissimo brano di Luigi Tenco, Se potessi amare te. La scelta del cantautore livornese di parlare con la più pepata tra il pubblico parlante si rivela un’arma a doppio taglio, perchè gli viene chiesto il motivo per cui ha deciso di cantare. Una battuta pungente anche per Loretta Martinez, rea di aver difeso la scarsa intonazione del musicista. Un’altra signora gli consiglia di curare maggiormente l’italiano e lo studio dell’inglese per correggere i propri difetti musicali.

14.32 Per Elena (Voto: 7), un passo a due di Steve La Chance sulle note di Ayo Tecnology, successo estivo di Milow. Bella energia, grinta da vendere. Il pubblico recrima il fatto che la ballerina non esegua le coreografia di Marco Garofalo. L’allieva mette in evidenza la sua indubbia versatilità, e la possibilità di poter scegliere i pezzi su cui proporsi al serale. Quando si troverà di fronte a balletti non particolarmente nelle sue corde, li affronterà con lo stesso entusiasmo e preparazione.

14.43 Si ritorna sul piccolo incidente capitato in diretta domenica scorsa, in cui Elena si è ritrovata a ballare quasi nuda sul palco del teatro 5 di Cinecittà. Accusata di scarsa professionalità, la ballerina promette che l’episodio rimarrà isolato per una propria crescita professionale, e dichiara di non essere condizionata dal rapporto d’amore con Enrico.

14.47 E’ la volta di Loredana (Voto: 7), che si presenta in una singolare e suggestiva versione di Via con me, portata al successo da Paolo Conte. Si discute inutilmente sulle strategie di gioco adottate dalla cantante dei Blu. L’eterna rivalità con Emma sta prendendo una piega molto effervescente tra accuse reciproche e sfottò pungenti.

15.oo Anche Matteo è tacciato di fare il minimo indispensabile per catturare i pareri favorevoli del pubblico. Per il meccanismo del serale, il lirico può esibirsi solamente su pezzi pop e non su arie per evitare che ci siano disparità con gli altri componenti dei Bianchi. Rodrigo (Voto: 8) si propone in una delicatissima variazione classica. Minor sicurezza ostentata e il desiderio concreto di vincere il contratto di lavoro con il Boston Ballet. E riusciamo a strappare dalla bocca della Celentano, il fatto che il ballerino abbia tutti i canoni per cui poter intraprendere un’ottima carriera.

15.12 La performance canora di Matteo (Voto: 7) scatena gli applausi del pubblico in studio. I Blu si congedano con Borana (Voto: 6), impegnata in un balletto classico tratto da Don Chischotte.

15.16 I Bianchi, tarantolati più che mai, entrano in studio intonando Satisfaction dei Rolling Stones, inno della propria squadra. Stefano (Voto: 8) apre le danze, riproponendo un passo a due latino di Garrison con Josè. Tanti complimenti per il ballerino napoletano, molto portato per i musical se tenta di migliorare la propria dizione.

15.22 Pierdavide (Voto: 7), imprigionato nel corpo di Renato Zero, si esibisce in Sbattiamoci, cover del Renatone nazionale. Il cantautore dei Bianchi ottiene una misera sufficienza, strappando al pubblico parlante un “in fondo non sei così male“. Ancora una volta, gli si rinfaccia la mancanza di carattere nelle decisioni di squadra e il subire troppo la leadership di Emma.

15.33 Grazia (Voto: 7) porta sul palco l’ennesima variazione classica senza nè lode nè gloria. Il pubblico discute nuovamente le scelte artistiche dei Bianchi per vincere al televoto. Michele Villanova difende l’operato della sua allieva.

15.39 Ospite della puntata è Federica Camba, autrice assieme a Coro, di moltissimi successi dei ragazzi di Amici (Immobile, Senza nuvole, Estranei a partire da ieri di Alessandra Amoroso). Il singolo di lancio si chiama Magari oppure no, una ballata romantica carico di emotività.

15.44 E’ il turno di Michele (Voto: 7) che, accompagnato da Martina cerca di convincere il pubblico su Feelin’ Good di Michael Bublè. Emma (Voto: 8) propone una dolcissima hit del momento, Salvami di Giorgia e Gianna Nannini. Stessa verve di sempre.

15.53 Rilegato a fine trasmissione, Stefanino (Voto: 7) chiude le esibizione dei Bianchi con Haven’t met you yet di Michael Bublè.

Appuntamento a domani con la terza puntata del serale di Amici.

[poll id=”71″]

[poll id=”73″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>