Amici, Valerio Scanu: “Quando non hai una major alle spalle è tutto più difficile ma mi sono tolto le mie soddisfazioni”

di Redazione Commenta

Valerio Scanu lancia il nuovo singolo Lasciami entrare. Il cantante di Amici parla del video che lo accompagna e del Lasciami Entrare European Live Tour, che lo porterà in giro per l’europa nei prossimi mesi.Valerio, in un’intervista a TgCom24 parla del videoclip di Lasciami entrare:

Abbiamo voluto creare per il video una immagine che fosse fresca e in linea con l’estate. Un momento di spensieratezza. Lo l’abbiamo girato in cinque giorni nella zona Eur di Roma . Ci siamo messi a tavolino e insieme a tutto il mio team abbiamo valutato varie idee e situazioni per dare un messaggio positivo e solare, in linea con l’estate.

Il cantante ha già iniziato a portare la sua musica in giro per l’europa facendo tappa in Svizzera:

Nei prossimi giorni sveleremo sui miei canali social le altre mie tappe. Intanto l’11 ottobre sarà a Londra e il 20 dicembre a Saint Moritz.

Scanu rivela di essere soddisfatto del riscontro avuto dal suo nuovo album:

Piuttosto positivo. Certo, quando non hai una major alle spalle è tutto più difficile ma non mi posso lamentare e le mie soddisfazioni le ho avute. Mario Luzzato Fegiz, giornalista e critico del Corriere della Sera, si sa che non ama i talent show. Gli ho consegnato il mio cd dicendogli: ‘Se non ti piaccio almeno dimmelo dopo aver ascoltato il disco’. E poi mi sono ritrovato con un’ottima recensione proprio firmata da lui. Una bella soddisfazione.

Valerio rivela che gli piacerebbe tornare al Festival di Sanremo:

Anzitutto bisogna leggere cosa prevede il nuovo regolamento. Una volta reso pubblico cercherà di capire se ci sarà spazio per un progetto come il mio. Comunque mi piacerebbe andarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>