Antonella Clerici ospite a Domenica In: “Sono per difendere la famiglia e poi Eddy è un bel gnoccolone”

di Redazione Commenta

Antonella Clerici, ospite di Mara Venier a Domenica in, ha parlato del suo 50esimo compleanno, della serenità ritrovata con il compagno Eddy Martens e delle difficoltà incontrate per diventare mamma della sua piccola Maelle.La conduttrice ha spiegato di aver voluto salvare l’unione con il papà di sua figlia:

Sono per il recupero. Sono per difendere la famiglia. Il vero senso delle cose è restare. Non andare avanti. Ma, deve esserci anche la passione. Eddy è un bel gnoccolone.

La Clerici confida il percorso affrontato per avere Maelle:

Mi facevo le punture nella pancia  prima fare Il Treno dei Desideri e poi andavo in onda.

Antonella si sente troppo vecchia per un altro figlio:

Ho già avuto tanto…Ho avuto tutto non mi aspettavo tutto quello che mi è capitato. Ho avuto cento volte di più di quello che avrei mai pensato. Le cose più belle mi sono arrivate quando non le ho cercate.

L’unico desiderio espresso della Clerici è vivere abbastanza a lungo per veder crescere la sua piccola. Infine Antonella ha ricordato la sua di mamma, scomparsa tanti anni fa facendo commuovere anche Mara Venier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>