Antonella Elia: “Non è la Rai è stato un programma che ha sconvolto più di una generazione”

di Redazione Commenta

Antonella Elia è sicuramente una delle ex protagoniste di Non è la Rai, attualmente in replica su Mediaset Extra, più conosciute e una delle poche a non essere sparita dalla Tv.Antonella, intervistata da Tv Sorrisi e Canzoni, ricorda il periodo del programma di Canale 5:

Un programma che ha sconvolto più di una generazione. Un successo delirante. Non era la mia prima esperienza televisiva ma noi ragazze siamo diventate come delle star di Hollywood. Eravamo un fenomeno sociale. Partecipai a una sola edizione perché ero già sotto contratto e mi chiesero di fare un programma con Luca Barbareschi. Per me era una sorta di promozione.

 La Elia in seguito non è certo scomparsa ha anzi lavorato con mostri sacri come Corrado, Mike Bongiorno e Raimondo Vianello.

Antonella parla dell’avventura a l’Isola dei famosi:

Dopo la prima andata male la seconda l’ho vinta ritrovando l’affetto del pubblico. Nonostante oggi faccia poca tv so che c’è ancora ed è forte.

La Elia ha rifiutato il ruolo di opinionista:

Non mi piace dire la mia su qualsiasi tema solo per comunicare al pubblico ‘ricordatevi che esisto”.

Voi siete d’accordo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>