Antonino Spadaccino a Mondoreality: “Mario Biondi mi ha regalato una canzone”

di Redazione 3

Grazie al successo di Io ci sono, il concorso organizzato da Tezenis all’interno della trasmissione Amici, Antonino ha vinto un prezioso contratto discografico con Mara Maionchi e la sua etichetta discografica Non ho l’età.

Così è nato Costellazioni, il primo singolo che anticipa l’album in uscita a Settembre il quale – anticipa Antonino a Mondorealityconterrà un brano di Mario Biondi.

Com’è nato il pezzo?

Eravamo in riunione, dove stavamo vagliando dei pezzi, e Mara mi ha fatto sentire questo pezzo che mi ha lasciato sin da subito a bocca aperta. E’ stata una sorpresa: un pezzo totalmente fuori dalla righe, con riferimenti ai suoni della Motown. Così abbiamo subito iniziato a lavorare.

Il tuo contributo qual’e stato?

Ho collaborato alla scrittura della melodia dell’inciso e del testo.

Costellazioni segna l’inizio della collaborazione con Mara Maionchi e la Non ho l’eta. Come ti ci stai trovando?

Siamo in piena fase lavorativa. Mara, in studio, e’ ancora peggio di come si vede in tv (ride, ndr): credevo che in tv vestisse i panni di un personaggio. Invece e’ così sempre. Grazie a lei e a tutto il gruppo di lavoro sto trovando nuovi stimoli e nuovi modi di usare la mia voce. Ci stiamo trovando bene e credo che questo sia il momento giusto per lavorare con lei.

Tra l’altro Mara mi cerco già all’epoca di Amici. Già durante il programma sia Alberto (Salerno, ndr) che Mara si interessarono a me. Chiaramente, all’epoca, la discografia non era molto attenta ai ragazzi che uscivano dai talent e quindi non ci fu modo di collaborare.

Questa volta, allora, e’ andata meglio.

Molto meglio. Io penso che le cose dabbano avvenire nel momento giusto.

Per quando e’ prevista l’uscita dell’album?

L’album uscirà a Settembre. Entro meta’ Luglio dovremmo riuscire a terminare le registrazioni. Già quest’estate faro’ molte date di promozione per il singolo. Inoltre ho partecipato alla prima tappa del Tour di Amici, a Torino. Insomma.. è un periodo veramente bello.

Puoi anticiparci qualcosa di quello che ascolteremo nell’album?

Posso dire che ci saranno molti brani scritti da me. Ascolterete un suono completamente nuovo. Posso anticiparti anche che Mario Biondi mi ha regalato un pezzo. E’ una soddisfazione molto grande.

Ho letto che grazie alla Maionchi non te ne sei andato dall’Italia. Perché volevi andartene?

Negli ultimi due anni sono stato in giro per l’Europa, vincendo anche concorsi molto importanti. Quindi avrei voluto tentare il successo all’Estero, dove apprezzavano il mio talento.

In Italia ti sei visto chiudere delle porte in faccia perché ‘sei di Amici‘?

Assolutamente si. E’ sempre stato così a prescindere dalla canzone che presentavo. Negli ultimi anni, per fortuna, questo fenomeno e’ un po scomparso. Tra l’altro, quando sono stato a Londra, le classifiche erano invase dai ragazzi usciti dai talent show. Lì vengono fatte delle produzioni serie e viene ricercato il suono giusto per ogni cantante. C’è una creazione del personaggio e dell’immagine. Forse proprio perché non veniva fatto questo in Italia le radio e i canali mediatici sono stati prevenuti nei confronti di chi viene dai talent. Ora, invece, questo fenomeno sta cambiando. Penso agli ultimi lavori della Amoroso e di Emma per vedere chiaramente che la qualità si è alzata molto.

Commenti (3)

  1. grande Antonino!!!
    Corro a scaricare “Costellazioni” da I-tunes! Il singolo è bellissimo…posso solo immaginare l’album!!!

  2. finalmenteee… una canzone di mario Biondi? ma questo mi mette ancor più curiosità… non vedo l’ora che arrivi settembre! per il momento gustiamoci per bene Costellazioni!

  3. è arrivato il tuo momento!…dimostra chi sei e spacca tutto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>