Augusto De Megni, vincitore del Grande Fratello 6

di Redazione 1

Augusto De Megni nasce a Foligno (PG) il 12 maggio del 1980. Si è diplomato al liceo classico ed è iscritto a Scienze della Comunicazione. Gli piace sciare, giocare a tennis ed ha la passione per il buon vino. Augusto è uno sportivo, e a soli 15 anni ha lasciato la casa di famiglia per andare a vivere da solo e giocare a calcio. Il suo ruolo è  stato quello di portiere in serie D con il Città di Castello, mentre nella stagione 1999-2000 era nella rosa del Genoa, in serie B.

Augusto partecipa alla sesta edizione del Grande Fratello nel 2006 e lo vince. Già prima della partecipazione al programma, era noto alle cronache perché vittima, all’età di 10 anni, di un sequestro organizzato dall’ Anonima Sarda durato 110 giorni. Fu liberato dai Nocs nel 1991.
Dopo la vittoria al reality, ha inizio la sua carriera lavorativa nel mondo televisivo, prendendo parte al programma Controcampo – Ultimo Minuto in veste di opinionista, al fianco del conduttore Sandro Piccinini e di Elisabetta Canalis. Dal 2008 conduce Lunedì Gol, un programma con Ciccio Graziani e Fabrizio Ravanelli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>