Baila!, Luca Marin: “E’ una vetrina e un modo per mettermi alla prova e svagarmi”

di Sebastiano Cascone Commenta

A Gianluca Montanino di Libero, Luca Marin ha spiegato i motivi della sua partecipazione a Baila!, il talent show di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso:

Non potrei mai smettere di nuotare. Da quando sono entrato nel cast di Baila! mi divido tra piscina e sala prove. Ho accettato la proposta di Mediaset perché il programma finisce a metà novembre: da quel momento avrò quattro mesi per preparare le qualificazioni ai mondiali. Se non avessi potuto conciliare, avrei rifiutato.

Il bel nuotatore ha intenzione di mostrare al pubblico le sue velleità artistiche:

Non ho mai nascosto che, terminata la mia carriera sportiva, mi piacerebbe entrare nel mondo del cinema e della tv. Quindi, per me, Baila! è sicuramente una vetrina. E poi è un modo come un altro per mettermi alla prova e nello stesso tempo svagarmi.

L’ingaggio di Canale 5 è arrivato in un momento in cui l’atleta italiano aveva bisogno di staccare la spina (la fine della sua storia d’amore con la collega Federica Pellegrini, neo fidanzata di Pippo Magnini ha lasciato dei segni evidenti):

Beh, noi atleti siamo sempre sotto pressione: è normale secondo me cercare una valvola di sfogo. Ma se si riferisce all’esito deludente dei mondiali di nuoto a Shanghai e a tutto quello che mi è successo nella vita sentimentale è fuori strada: la proposta di Mediaset è arrivata prima che partissi per la Cina. Ho accettato solo al rientro in Italia, questo è vero, ma sapevo già che al 90% avrei detto di sì.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>