Bake Off Italia 4, riassunto terza puntata

di Redazione Commenta

Martina premiata con il grembiule blu, Giovanni eliminato. Il riassunto della terza puntata di Bake Off 4 dedicata a Napoli.

Venerdì 16 Settembre è andata in onda su Real Time la terza puntata di Bake Off Italia  4, il talent culinario interamente dedicato alla pasticceria condotto da Benedetta Parodi.

Dopo il salto, scopriamo quello che è accaduto nella puntata dedicata a Napoli.

Ernst Knam la critica Clelia d’Onofrio, esperta di arte dolciaria e la new entry Antonio Lamberto Martino. 

I concorrenti in gara sono stati sottoposti a diverse prove, la creativa, la tecnica, la prova wow. Prima però ritorna in cucina Luca che è stato ripescato.

Al via con le prove: nella prova creativa i concorrenti si sono cimentati con la prova delle sfogliatelle rivisitate lasciando spazio alla loro fantasia. La prova non è eccezionale, ma la prova con il casatiello dolce è stata deludentissima: i giudici sono costretti ad assaggiare delle preparazioni una più cruda dell’altra e per la prima volta in quattro anni tutti i concorrenti ricevono non classificato fra la delusione generale.

Nella terza prova wow i concorrenti sono stati chiamati a preparare le torte nuziali in occasione del matrimonio di una coppia che ha scelto di convolare a nozze nel castello La Sonrisa di Don Antonio Polese, il Boss delle cerimonie. Ad aggiudicarsi la prova è la squadra gialla. La migliore premiata con il grembiule blu è Martina che riceve un bonus che potrà scoprire solo la settimana prossima. Giovanni è il concorrente eliminato nel corso della terza puntata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>