Bake Off Italia 2, la finale con Buddy Valastro: chi vince tra Federico, Roberta e Stephanie?

di Felice Catozzi Commenta

Venerdì 21 Novembre in prima serata alle 21.10 su Real Time (DTT 31, Sky 131-132) va in onda il gran finale della seconda edizione di Bake Off Italia-Dolci in Forno: finalmente a Villa Arconati è arrivato il grande giorno di sostenere le ultime prove per decretare il secondo vincitore della competizione; per l’occasione, Benedetta Parodi e i due giudici Ernst Knam e Clelia d’Onofrio vengono affiancati dal pasticcere italoamericano di culto Buddy Valastro, reso famoso qui grazie al docureality Il Boss delle Torte. Chi vincerà tra Federico, Roberta e Stephanie? Scopriamolo insieme con il nostro immancabile live twitting. Bake Off Italia 2_Buddy Valastro Knam d'Onofrio Parodi Dopo 11 puntate dolci (per i piatti realizzati) e amare (per gli eliminati), il broker romano Federico, la studentessa pugliese Roberta e la mamma americana Stephanie si contendono il titolo del miglior pasticcere amatoriale per Bake Off Italia e Buddy Valastro arriva nello studio di Villa Arconati per contribuire alla scelta dei giudici: nel corso di una delle prove, il boss delle torte dedica 10 minuti a concorrente mettendosi a completa disposizione con consigli preziosi sulla ricetta e aiutare addirittura a pelare la frutta, separare gli albumi o girare un composto sul fuoco. Le sfide della finale sono tre: la prova di creatività con i 3 aspiranti pasticceri confrontarsi sulla mini pasticceria, al termine di questa prima prova arriva la prima eliminazione che lascia 2 concorrenti in gara con la prova tecnica su un dolce inventato dal Maestro Knam, talmente difficile che non è riuscito a dargli un nome; nella terza e ultima prova i due finalisti devono eseguire la torta che li rappresenta di più, il loro cavallo di battaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>