Ballando con le stelle 9, Milly Carlucci non teme il confronto con Italia’s Got Talent

di Sara Bianchessi Commenta

Tutto è pronto per il debutto di Ballando con le stelle, che prenderà il via sabato 5 ottobre, alle 21.10 su Rai1. La conduttrice parla della nuova edizione dello show, del confronto con Italia’s Got Talent e di come, a causa della crisi, si debba fare i conti con la riduzione del budget. La Carlucci, sulle pagine del settimanale Visto, dice:

Quest’anno, più dei precedenti, guardare gli altri sarebbe inutileIntanto perché partiamo molto più tardi rispetto a loro. In televisione c’è concorrenza quando si parte insieme dopo il fatidico Via! Noi di Ballando è come se facessimo una sfida contro noi stessi. E dimostriamo al pubblico che esiste un mondo incentrato su questa meraviglia che si chiama ballo.

 

Milly ci tiene a fare bella figura:

Per noi di Ballando si tratta di un ritorno dopo una lunga pausa dal video. Quindi ci teniamo a fare bella figura. Visto il periodo di crisi economica che sta vivendo il nostro Paese, siamo molto attenti alle spese dal momento che c’è stata un’ulteriore riduzione del budget a disposizione. Il nostro obiettivo sarà quello di essere scintillanti spendendo meno. Non sarà semplice ma ce la faremo. Mi piace affrontare le sfide con grande ottimismo.

Da sabato prossimo vedremo se le aspettative verranno soddisfatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>