Ballando con le stelle 10, Giusy Versace: “Ballerò senza gambe, con determinazione e senza vittimismo”

di Redazione Commenta

Giusy Versace è pronta al debutto a Ballando con le stelle 10, in onda da sabato 4 ottobre su Rai1. La campionessa paraolimpica, che ha perso le gambe in un incidente stradale nel 2005, spiega di essere determinata e di non voler fare alcun vittimismo.Giusy, intervistata dal settimanale Diva e Donna, parla del rapporto con il suo maestro di ballo, Raimondo Todaro:

Ci siamo intesi subito, Milly Carlucci me lo aveva detto: mi ha affiancato lui per una certa affinità caratteriale. Entrambi scendiamo in gara per dare il massimo. Tutti e due sembriamo cinici quando scherziamo sulle mie gambe… zero vittimismo, determinazione a quintali.

Prima di accettare la Versace ha avuto non pochi dubbi:

La proposta mi è arrivata ai primi di luglio. Ho accettato a inizio settembre. Dubbi ne ha avuti tanti. Vivere per tre mesi a Roma io che a Milano seguo la mia associazione Disabili no limits, che mi alleno quattro volte alla settimana perché poi l’anno prossimo ci sono pure i Mondiali… Sentivo già le urla del mio allenatore, Andrea Giannini. Che invece mi ha stupito: ‘Vai. Per gli allenamenti ci organizziamo. Questa avventura ti servirà. E darai un messaggio a chi soffre: ce la si può fare, sempre’. Mi ha convinto.

Importantissimo anche l’appoggio del fidanzato Antonio:

E’ arrivato nella mia vita al momento giusto. Se corro, se vinco, se ballo lo devo a lui.

Quale dichiarazione d’amore migliore di questa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>