Belen Rodriguez: “Voglio un figlio da Fabrizio Corona”

di Redazione 1

Foto: AP/LaPresse

Dovrebbe essere Belen Rodriguez (salvo ripensamenti dell’ultima ora per questione legate a sponsorizzazioni) ad affiancare, assieme all’amica Elisabetta Canalis, Gianni Morandi nel prossimo Festival di Sanremo. La popolare showgirl ha confessato al mensile Max di essere piuttosto in ansia nel prepararsi alla sua nuova avventura tv:

Faccenda delicata Sanremo. Ti può portare alle stelle ma ti può anche ferire in profondità. Posso solo dire che con Elisabetta ci adatteremo al conduttore e non viceversa. Abbiamo due storie che viaggiano in parallelo. Penso a tutti i sassi che le tirano addosso. Il suo unico torto, come nel mio, è quello di amare. E mica uno qualunque, ma uno che si chiama George Clooney. Mi piace Elisabetta. E’ molto maschia di testa. E’ un uomo. Il mio è un complimento.

Belen non teme assolutamente di non essere apprezzata da un pubblico di famiglie per il legame sentimentale con Fabrizio Corona:

Sono fidanzata con una persona che non sta simpatica a molti, del resto in amore non si comanda. Quello delle famiglie è già il mio pubblico. Me l’hanno regalato Tim e De Sica.

Del suo fidanzato dice:

Fabrizio è uno che se non corre si sente sempre in ritardo. E’ accellerato in ogni cosa che fa, anche al volante. Abbiamo trovato il giusto equilibrio. Fabrizio è cambiato tanto da quando sta con me. Gli ho insegnato ad essere meno autolesionista, anche se la cattiva fama che lo perseguita, lo accompagnerà per semper e questo lui lo sa. Mi sono innamorata di lui per quello che è. Nel privato è tutta un’altra persona. Mi sono sempre negata a questo desiderio. Non trovavo le persone giuste. Ora che le ho trovate, sono pronta. Voglio fare un bambino con Fabrizio.

La sudamericana chiude l’intervista rilevando le conduttrici italiane per cui gode una particolare stima professionale:

Alessia Marcuzzi? Grande donna. Gli occhi che ridono. La trasparenza assoluta. Antonella Clerici, una mamma generosa. Simona Ventura ha due palle quadrate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>