Belen Rodriguez: “Ragazze cambiate mestiere, questo non lo consiglio a nessuno perchè è molto impegnativo”

di Sara Bianchessi 1

Belen Rodriguez, in un’intervista al settimanale Vero, parla dell’ amore con Stefano De Martino, da cui aspetta un bambino, di lavoro e di famiglia e consiglia alle ragazze che vogliono fare il suo lavoro e la considerano un’esempio da seguire di cambiare idea.

Cambiate mestiere perché questo io non lo consiglio a nessuno. E’ davvero, molto, molto, impegnativo.

La showgirl si sente diversa da come appare:

Lontana dai riflettori, Belen è un po’ diversa da come generalmente appare. Sono una donna seria, ma anche normale. Penso molto e mi faccio tante paranoie. E poi sono anche molto responsabile, visto che mi mantengo da sola e aiuto la mia famiglia. Anch’io ho le mie preoccupazioni: certo, sono consapevole del fatto che tutto il gossip che si fa su di me e tutto quello che mi appioppano, è una conseguenza del mio successo.

La Rodriguez confida che le critiche non le scivoleranno mai completamente addosso, ma ritiene che non siano sempre obbiettive:

Ovviamente ci sono anche delle persone alle quali non piaccio, ma spesso si tratta di gente ben poco obbiettiva, che ce l’ha con me per chissà quale motivo…

La famiglia è per Belen un punto di riferimento fondamentale:

La famiglia è un importante punto di riferimento per la mia quotidianità. Senza i miei cari, non saprei proprio come fare. L’educazione che danno i genitori rappresenta una base importante per ogni singolo individuo. Ho avuto due genitori che mi hanno educato nel migliore dei modi e sono molto orgogliosa di questo, visto che ancora oggi faccio tesoro di tutti quei valori autentici che mi hanno insegnato.

La bella  argentina in amore è molto passionale:

Io amo l’amore, così come amo concedermi senza farmi troppi problemi. Quando mi innamoro, non mi chiedo mai se è più piccolo, se è più grande, se ha i soldi o se non ce li ha. E quando ho conosciuto Stefano, sono impazzita ed è accaduto quello che è accaduto.

Commenti (1)

  1. ritirati tu vai a lavorare seriamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>