Belen Rodriguez, rimossi i cartelloni in lingerie a Milano

di Redazione Commenta

Belen Rodriguez è troppo sexy e distrae gli automobilisti. La showgirl argentina è la protagonista della campagna pubblicitaria del brand Jadea, ma quest’anno gli scatti sembrano essere troppo sexy: sotto accusa finiscono i mega cartelloni all’angolo fra corso Buenos Aires e via Palazzi.

 

Sembra che saranno rimossi in quanto pericolosi per la sicurezza stradale. Ecco quanto scrive la Polizia Municipale come riportato da Repubblica

Abbiamo verificato che molti automobilisti, arrivati all’incrocio fra corso Buenos Aires e via Palazzi, a Milano, anziché concentrarsi sulla guida rivolgono lo sguardo al doppio cartellone. Abbiamo chiesto alla società che ha allestito lo spazio pubblicitario di sostituire l’immagine con un’altra, meno attraente per i conducenti. Guidando, anche la più piccola distrazione può essere pericolosa e quel poster è posizionato in uno dei punti più trafficati della città.

Puntuale è arrivata la repplica stizzita della diretta interessata.

Cartelloni pubblicitari sexy con Belen Rodriguez, polemica a Milano: “Distraggono gli automobilisti, toglieteli“……Paolo Uguccioni, presidente del Comitato Venezia Buenos Aires ha scritto infatti nei giorni una lettera alla Polizia Locale in cui raccoglie segnalazioni di cittadini sulla presenza di «enormi cartelloni pubblicitari» che «rappresentano un serio pericolo per la circolazione veicolare». Tra questi anche quello di Belen, ammiccante in biancheria intima. #‎occupiamocidicoseserie #‎mah #‎coseassurde #‎senzargomenti #‎chesaramai #‎diamociunamossa #‎jadea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>