Briga: “Io sto dalla parte di Amici e di Maria de Filippi”

di Sara Bianchessi Commenta

In questi giorni non si fa che parlare di Morgan, del suo allontanamento da Amici 16 e delle conseguenti dichiarazioni al vetriolo dell'ex direttore artistico della squadra bianca. In molti si sono schierati a difesa del talent di Canale 5, tra questi anche Briga.

In questi giorni non si fa che parlare di Morgan, del suo allontanamento da Amici 16 e delle conseguenti dichiarazioni al vetriolo dell’ex direttore artistico della squadra bianca. In molti si sono schierati a difesa del talent di Canale 5, tra questi anche Briga. Ecco le parole del secondo classificato ad Amici 14 sui social:

Nessuno ad Amici mi ha mai detto cosa avrei dovuto fare o dire. Ho anche sbagliato in certe mie affermazioni eccessive, ma poi ho chiesto scusa. Ho imparato il rispetto per il lavoro degli altri, per la produzione che lavora 18 ore al giorno e ci mette lo stesso impegno che ci mettono gli allievi della scuola. A certe cose come sono state raccontate in questi giorni, io non credo. Io sto dalla parte di Amici e di Maria. Quando non volli cantare Celentano, Maria mi convocò e mi chiese di scusarmi. Io mantenni il punto, ma poi la sera della finale chiesi scusa: avevo imparato il rispetto per il lavoro degli altri. Difendo Amici perché mi ha permesso di fare quello che faccio”.

Voi cosa ne pensate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>