Britain’s Got Talent: la ricerca dei talenti anche sul web

di Redazione Commenta

La notizia è giunta solamente qualche giorno fa ed è stata annunciata da ITV, Talkback Thames e Syco TV: presto verranno avviate le ricerche dei nuovi talenti per il reality show Britain’s Got Talent anche sul web.

I vertici del programma hanno così deciso di utilizzare un mezzo sempre più utilizzato, soprattutto tra i giovani e in particolare di sfruttare le potenzialità che un sito come YouTube possiede. Qui i concorrenti avranno la possibilità di caricare i video con le loro performance e di salire sul palco del reality.

I tre giudici che vedete anche nella foto, da sinistra rispettivamente il comico Michael McIntyre, Amanda Holden e l’attore David Hasselhoff visioneranno i video che i concorrenti di ogni età potranno inviare al link dedicato. Gli organizzatori hanno fissato una data entro la quale tutti i video dovranno essere caricati, ovvero il 24 marzo.

Anche per il pubblico a casa questa sembra essere la soluzione migliore per poter vedere e rivedere le performance, in particolare le 50 migliori tra quelle scelte dai produttori.

Tra questi solo 20 di loro accederanno alle fasi finali previste in aprile o maggio su ITV1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>