Io Canto, Mara Maionchi promette di non dire più parolacce

di Elide Messineo Commenta

Mara Maionchi è famosa per le sue imprecazioni, le parolacce e il suo modo poco bon ton di rispondere alle provocazioni ma adesso che lavora con i bambini si impegnerà ad essere meno volgare.

E’ una promessa che ha fatto a Gerry Scotti, il nuovo giudice di Io Canto ha raccontato al settimanale Visto che cercherà di non dire più parolacce. Una sfida ardua per Mara Maionchi, famosa proprio per il suo modo colorito di parlare:

L’ho promesso a Gerry Scotti e voglio essere di parola: non dirò parolacce. Mi sto esercitando parecchio, il massimo delle mie imprecazioni ora è ‘perbacco’. Potrei arrivare anche a ‘perdindirindina’. E poi è più facile che mi scappi un ‘vaffa’ con un ragazzo di 18 o 20 anni che con un ragazzino di 10.

Per abbracciare questa nuova esperienza, Mara Maionchi ha detto addio ad Amici, ma non lo rimpiange, adesso che lavora con i più giovani si sente molto meglio ed in più è disposta a migliorarsi, cosa chiedere di più?

Finalmente non ho più l’ansia di dover eliminare qualcuno dal programma e per questo sono molto più tranquilla. I ragazzini mi mettono di buonumore, non sono come certi ventenni: nessuno pensa di diventare un mostro sacro. Ho parlato con molti genitori e mi sembra che le aspettative siano limitate a fare bella figura sul palco. Qui non ci sono in ballo delle carriere, ma solo il piacere di cantare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>