Chiara Galiazzo a Sanremo 2013: foto

di Redazione Commenta

Vincitrice della scorsa edizione di X Factor, Chiara Galiazzo è stata l’ultima dei big in gara ad esibirsi, con i brani L’esperienza dell’amore e Il futuro che sarà.

Chiara Galiazzo si è presentata a Sanremo 2013 con due brani dal forte potenziale: L’esperienza dell’amore, scritta da Federico Zampaglione dei Tiromancino e Il Futuro che sarà, scritta da Francesco Bianconi dei Baustelle. A proclamare il brano vincitore è stato Stefano Tempesti della Nazionale di Pallanuoto, a trionfare è stato il secondo pezzo.

Tante le critiche, invece, per il look di Chiara, total blu per blusa e pantaloni firmati Alberta Ferretti. Una scelta di stile criticata sia per il pantalone, sia perché la mise non ha affatto valorizzato il fisico della cantante, che tra l’altro ha scelto una pettinatura piuttosto scontata per un evento importante come il Festival. Riuscirà a recuperare nei prossimi giorni? Vi lasciamo al testo del brano selezionato e alle foto di ieri.

Credo negli angeli
ma frequento l’inferno
Colgo occasione
così senza necessità
Non conosco più la mia vera identità
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità,
profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futuro che sarà
Leggo gli oroscopi
ma aspiro all’eterno
Fuochi in estate per noi,
nuove ritualità
Suona un’arominca ma nessuno la sente
e già piove sull’età della vanità
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità,
profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il fuuro che sarà
Che sarà, che sarà
Portami a vere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità;
profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futuro che sarà
Che sarà, sarà
Profeta, illudi l’uomo
l’ultima volta
Dimmi che qualcosa cambierà.

Photo Credits | Getty Images

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>