Chiara Galiazzo: “In tv esisto da ottobre, ma canto da sempre”

di Redazione 2

Ieri sera si è conclusa la prima serata del Festival di Sanremo dove i Big si sono presentati con due brani ciascuno: poi durante il televoto è stata privilegiata una canzone sola, con la quale gli artisti gareggeranno ufficialmente. Tra questi c’era anche la vincitrice di X Factor, Chiara Galiazzo, che con L’esperienza dell’amore e Il futuro che sarà ha presentato le sue proposte canore. Alla fine si presenterà in gara con Il futuro che sarà, scritta dal leader dei Baustelle, Bianconi.

Al quotidiano L’Unità Chiara ha parlato del tema dell’amore, spesso trattato nel Festival:

L’esperienza dell’amore tratta di una storia: da quando sei piccola non sai se l’amore c’è, poi quando arriva non puoi farne a meno.

Invece ne Il futuro che sarà il tema è diverso:

Qui mi rivolgo in prima persona a un profeta e gli chiedo di dirmi il futuro.

E in merito alle polemiche sugli ex talent che partecipano a Sanremo la cantante dichiara:

Penso che i talent siano uno dei modi per avere un contratto discografico. La gente dice che sono scorciatoie ma si parte dal presupposto che quando entri in un talent tu non abbia mai cantato. Non è vero, canto da quando ho tre anni, da sei mi esibisco nei locali ma non mi notavano mai. In tv esisto da ottobre, è vero, come cantante esisto da sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>