Claudia Casciaro – Canta! – testo

di Sara Bianchessi Commenta

A distanza di un anno dalla scorsa edizione di Amici, dove è arrivata quarta, Claudia Casciaro, ritorna con il suo nuovo singolo: Canta! Il brano è il risultato di una nuova maturità, un mix che unisce il sound anni 60 perfettamente adattato ai tempi moderni.Claudia definisce Canta! un brano che segna la sua rinascita:

Questo singolo rappresenta un po’ la mia rinascita, lo si evince anche dal nuovo look. Dopo un anno di intensa ricerca mi sono ritrovata nuovamente nella mia terra, il Salento, dove maturando nuove amicizie ho incontrato una cantautrice Cristiana Verardo, con uno spiccato senso musicale e ritmico: il feeling è nato da subito ed è riuscita a carpire le mie sensazioni e a metterle su carta componendo note fresche e leggere. Il testo parla di una situazione in cui io mi sono trovata un po‘ di volte, di fronte agli occhi di chi giudica e a volte guarda poco oltre, ma l’importante, come si deduce anche dal ritornello stesso, è quello di fare quello che si ama nella vita: nel mio caso di cantare e di dare poca importanza a tutto ciò che in fondo poco conta… è un inno alle passioni!!!

A seguire, il testo della canzone.

Mi chiedo cosa ci faccio qui
e resto immobile così
non capisco cosa sento
chiedo ancora un po’ di tempo
ma di tempo mi dicono
non c’è
e allora guardo dietro di me
e vedo mille facce
mentre il rumore tace
il silenzio è troppo forte
l’imbarazzo tra le mani si nasconde
ma ora la musica va
il tremore poi finirà
la strofa è banale
ma c’è il ritornello che va
tu non tremare canta
perché in fondo è quel che conta
canta, canta
e chiudi gli occhi
e canta
segui sempre la nota giusta
canta, canta
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando.
azzardo uno sguardo tra gli occhi
i miei sono chiusi e non li ho aperrti
mi trascino dolcemente
con lo sguardo ed i sensi
la mia voce si fa spazio tra i consensi
ma poi finisce tutto
d’un tratto
mi accorgo che hanno spento il mio scettro
quando sento che il silenzio
si confonde lentamente
tra le note di un applauso troppo denso
ma ora la musica va
il tremore poi finirà
la strofa è banale
ma c’è il ritornello che va
tu non tremare canta
perché in fondo è quel che conta
canta, canta
e chiudi gli occhi
e canta
segui sempre la nota giusta
canta, canta
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando.
ma ora la musica va
il tremore poi finirà
la strofa è banale
ma c’è il ritornello che va
tu non tremare canta
perché in fondo è quel che conta
canta, canta
e chiudi gli occhi
e canta
segui sempre la nota giusta
canta, canta
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando non mi stanco
io canto fino a quando.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>