Cristian Imparato: esce oggi il suo primo album di inediti

di Redazione Commenta

Se sentite il nome di Cristian Imparato vi viene in mente il bambino timido e occhialuto di Io Canto? Dimenticatevelo, il giovane cantante che presenta il suo primo album di inediti è cresciuto, ha cambiato immagine,  ha le idee chiare sul suo futuro.E’ uscito oggi l’album Cristian Imparato, primo album di inediti della star di Io Canto che è stato preceduto dal singolo Da qui cominci tu. Il cantante, intervistato da Vanity Fair.it, che pubblica in esclusiva il suo primo video, parla del suo nuovo album:

Considero questo disco come un album di passaggio, perché rispetto a quando l’ho registrato la mia voce è cambiata ancora, adesso canto molto meglio di come si sente nel disco. Però, dopo aver aspettato un anno e mezzo, non ci avrei pensato proprio a registrare nuovamente tutto. Sono contentissimo all’idea di uscire, è il mio primo disco, quindi chissenefrega della voce!

Cristian racconta le ansie legate ai cambiamenti subiti dalla sua voce dovuti alla crescita:

Non sapevo gestire il range vocale che cambiava e non sapevo come fare davanti al microfono. È stato un momento terribile, in cui sono stato molto insicuro: la musica è la mia vita e non sapevo più come fare. Per questo ho cominciato a prendere lezioni da un maestro di canto.

Per il suo futuro Imparato sogna Sanremo e boccia i talent:

Non ho mai seguito i talent, neanche quelli per bambini. E dopo Io canto non ho più fatto provini: stavo cambiando e temevo che mi avrebbero buttato fuori. Spero di non aver mai bisogno di farli. Penso di poter fare altro per mantenere il mio successo. Sanremo mi piacerebbe eccome! Ora sono vincolato all’età, ma appena posso devo per forza propormi. Adesso io posso dire di essere un cantante, ma se arrivi a Sanremo significa che sei proprio un artista. Tra 5 anni mi vedo un cantante, tra 10 un artista.

Piccolo, ma con le idee già estremamente chiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>